Art Basel 2012 //// selezione di appunti di viaggio // Art Basel 2012 /// selection of voyage notes

Image

Sono ritornata a Basilea per una cena alla Fondazione Beyeler (di cui ho accennato nel mio precedente post, e dove ora c’è da vedere la mostra di Jeff Koons e il bel intervento di Philippe Parreno) e ho rivisto Art Basel con più precisione.

Ritornando a casa mi sono scritta di getto dei nomi: gli artisti che più mi son piaciuti, non piaciuti, opere rimaste in mente insomma … di seguito una lista, sicuramente scarna rispetto a tutto ciò che si poteva assorbire, sia nelle 3 fiere di SCOPE, LISTE e VOLTA, sia nella sezione speciale di Art Basel, UNLIMITED (dove sono stati realizzati 61 progetti in formato gigante) …

Parlando di Art Basel (seguiranno post su Scope, Liste e Volta, caotiche con qualche lavoro interessante): difficile selezionare (le opere sono troppe, trattandosi di una fiera) tra gallerie come Gagosian, White Cube (i Damien Hirst si sprecavano, come al supermercato) Massimo De Carlo (oltre ai suoi giovani come Bartolini o Stingel, in stand presenti bei lavori di Boetti e altri storici come Dadamaino), Daniel Perrotin (non male la saletta di Elmgreen e Dragset e bello il lavoro di Daniel Firman, una ragazzina con la testa nascosta nel muro) , Galleria Continua, Cabinet, Galeria Fortes Villaca, Gladstone Gallery, Marian Goodman, greengrassi, Kewenig galerie, Johann Konig, Gallery Koyanagi, Nicolas Krupp, Yvon Lambert, Landau, Giò Marconi (bello il video della Djurberg), Lisson, Lelong, Magazzino, Marlborough fine arts (dove c’era un Rothko meraviglioso in vendita), Victoria Miro, Massimo Minini (tanti Kapoor), Pace, Sperone Westwather, ShangArt, Daniel Templon, Galerie Thomas, Tucci Russo, Galerie Barbara Weiss, o Zero … (per citarne alcune).

Appunti di artisti: Gerhard Richter, Anish Kapoor, Marlene Dumas, George Condo, Elmgreen&Dragset, Hans Peter-Feldman, Damien Hirst, Alighiero Boetti, Sherrie Levine, Takashi Murakami, Richard Prince, Dan Flavin, Donald Judd, Bruce Nauman, Thomas Ruff, Natalie Djurberg, Pablo Picasso, Tracey Hemin, Rachel Whiteread, Piero Manzoni, Enrico Castellani, Agostino Bonalumi, Fausto Melotti, Andy Warhol, Paul Klee, Georg Baselitz, Miquel Barcelo, Anselm Kiefer, Joseph Beuys, Alessandro Piangiamore, Thomas Struth, Antony Gormley, Lucian Freud, Yayoi Kusama, Evan Penny, Roy Lichtenstein, Ettore Spalletti, Josef Albers, Jenny Holzer, Marina Abramovich, Kendell Geers, Joseph Cornell, Tom Wesselman, Tinguely, Michelangelo Pistoletto, Robert Morris, Andreas Gursky, Daniel Buren, Ross Bleckner, Carl Andre, Robert Indiana, Frank Stella, Juan Munoz, Zang Enli, Jan Fabre, Alex Katz, Mark Rothko, Gabriel Orozco, Keith Haring, Jean Michel Basquiat, Dubuffet, Lucio Fontana, Jannis Kounnellis, Jonathan Meese, Cindy Sherman, Susan Rothenberg, Andreas Gursky, Ernst Ludwig Kirchner, , Massimo Bartolini, Francesco Gennari, Tony Cragg, Doug Aitken, Giulio Paolini, Pier Paolo Calzolari, Phyllida Barlow, Chris Burden, Jimmie Durham, Damian Ortega, Ugo Rondinone, Shirana Shahbazi, Lucian Freud

 

Alighiero Boetti

Anish Kapoor

Anselm Kiefer

Francis Bacon

Alighiero Boetti

Alighiero Boetti

Enrico Castellani

Cindy Sherman

George Condo

Dan Flavin

Daniel Firman

Donald Judd

Evan Penny

Evan Penny

Frank Stella

George Condo

Gerhard Richter

Andy Warhol

Hans Peter-Feldmann

Jenny Holzer

 Josef Albers

Joseph Beuys

Joseph Cornell

Keith Haring

Ernst Ludwig Kirchner

Yayoi Kusama

Yayoi Kusama

Lucian Freud

Marina Abramovich

Mario Merz

Marisa Merz

Marlene Dumas

Massimo Bartolini

Michelangelo Pistoletto

Miquel Barcelo

Ron Mueck

Paul Klee

Rachel Whiteread

Raymond Pettibon

Rebecca Horn

Ricci Albenda

Ricci Albenda

Richard Prince

Robert Indiana

Robert Mangold

Robert Morris

Mark Rothko

Sherrie Levine

Susan Rothenberg

Takashi Murakami

Tom Wesselman

Andy Warhol

Fausto Melotti

SEGUE …

Questa voce è stata pubblicata il 17 giugno 2012 alle 9:40 pm ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “Art Basel 2012 //// selezione di appunti di viaggio // Art Basel 2012 /// selection of voyage notes

  1. Susan Rothenberg per lo sforzo creativo, Riccci Albenda per il desiderio di fare ordine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: