la fiera di Flash Art //// Politi e il suo mini Palais

flash art fair lia rumma frigoriferi milanesi rossella farinotti labrouge

flash art fair lia rumma frigoriferi milanesi rossella farinotti labrouge

Ieri ha inaugurato Flash Art Fair Milano, la fiera ai Frigoriferi milanesi pensata e organizzata da Giancarlo Politi e il suo staff di Flash Art per puntare il dito su un dettaglio non di poca importanza: l’arte è viva, e fa ancora cose buone.

Il risultato è questo, proposte fresche, valide, un colpo d’occhio diverso, e, più a fondo, di sostanza, proposto da gallerie storiche che l’hanno da subito appoggiato, da Lia Rumma, Massimo Minini a Massimo De Carlo, da Cannaviello all’ultimo iscritto Marconi, dalla galleria Pack a Curti e Gambuzzi, arrivando a Giovanni Bonelli o Otto Zoo … dunque storici galleristi e giovani artisti, che convivono con armonia in un contesto finalmente piacevole.

Lavori accattivanti e abbordabili, da piccole opere storiche allestite in uno stile da mercato che un milanese definirebbe shabby chic (quando esponi un Goya vicino a una Paola Pezzi hai osato un buon esperimento), bollini rossi da Cannaviello per Ettore Tripodi, che richiama inquetanti e dorati mondi bruegheliani su una parete di fondo, o la galleria Pack che propone uno stand elgante e pulito con un giovane argentino Pablo Candiloro frontale a un noto Marco Neri dai piccoli ritratti di uomini tra strisce grigio/ bianche, o ancora Lia Rumma con le tele verdi (Shades of green) del tedesco Hendrik Krawen, e galleria Continua con il suo contrasto tra il vulcanico Pascale Martine Tayou (ora al Macro di Roma) e il giovane Giovanni Ozzola, che lavora sulla pietra. D’impatto anche il grande stand di Curti e Gambuzzi con dei lavori di Mendini protagonisti. Meno innovativo, ma d’impatto per la scelta del colore rosso, è Massimo De Carlo, come la grande tela di Piotr Uklanski. Elegante lo stand di semplici disegni di un pranzo firmati Tadini e spiegati con passione dallo staff della galleria, e poi le giovani AreaB con un progetto monografico curato da Ivan Quaroni su Paolo De Biasi, notevole il lavoro centrale, o la romana ZO2 | Sara Zanin con opere quasi concettuali di Marco Scifo. Monografico anche Bonelli, che dedica la fiera al visionario Fulvio Di Piazza. La pittura prevale, ma ci sono anche lavori scutlorei e pochi video, tra cui da guardare quello di Federico Solmi da Jerome Zodo.

Insomma belle parole, forse per l’entusiasmo (dopo aver testato il primo giorno post inaugurazione) di un piccolo mondo raccolto nel mini petit Palais milanese, che è ancora vivo … certo con qualche scivolone troppo colorato e kitsch, o insiemi di areoplani sotto plexiglass, o animali imbalsamati, ma del resto Politi è abituato alle critiche, e questa volta son poche …

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questa voce è stata pubblicata il 8 febbraio 2013 alle 10:52 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “la fiera di Flash Art //// Politi e il suo mini Palais

  1. Azzola Daniela in ha detto:

    Mi hai fatto venire voglia di andare a vedere mi sembra interessante e gli artisti val la pena di conoscerli più in profondità
    Brava come al solito MD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: