SILVIA ARGIOLAS //// Everything that I have within. Progetto per VILLA RATTI

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti rossella farinotti labrouge

“La casa è dove si trova il cuore” (Plinio il Vecchio). E la casa è dove è andata Silvia Argiolas per sviluppare un progetto intimo e personale condiviso con i ragazzi che vivono a Villa Ratti. Everything that I have within (Tutto ciò che ho dentro), questo il titolo di un lavoro non semplice svolto in tre giorni in cui la pittrice sarda ha seguito i ragazzi nei loro luoghi più intimi della casa, chiedendo loro di cercare di mettersi a nudo, iniziando da piccolo passi … Il primo step era il luogo da scegliere all’interno della Villa dove vivono per farsi fotografare dall’artista. Silvia ha infatti ritratto la maggior parte dei ragazzi in luoghi, angoli della casa, camere, dove i soggetti più si sentivano a loro agio. Dunque lo scatto fotografico seguito poi dal secondo step, il disegno. L’Argiolas ha chiesto infatti ai ragazzi di disegnare su fogli o piccole tele quello che vedevano rappresentato nella fotografia, senza sforzare sul risultato. Lo scopo era quello di esternare dettagli, pensieri, piccole o grandi sofferenze, sopra un supporto anomalo per loro, diverso dal solito, quello appunto dell’immagine. E cosi, pian piano, attraverso uno scambio reciproco di intenti tra l’artista e i ragazzi, è nata una profonda interazione, e un profondo rispetto.

Qualche passo indietro. A ottobre 2012 è stata realizzata un’asta benefica dall’associazione no-profit il Volo onlus, associazione guidata da Paolo Colonna con lo scopo di aiutare, all’interno di una Comunità presso Villa Ratti di Monticello Brianza, giovani ragazzi con problemi definiti borderline a seguito di traumi vissuti.

L’asta era a sfondo artistico. Hanno partecipato, donando delle opere, ben 40 artisti di diverse generazioni, con l’aggiunta di 10 opere firmate dai ragazzi del Volo. Le opere sono state tutte vendute, l’asta, ospitata dalla Provincia di Milano presso Palazzo Isimbardi, ha dunque avuto un grande successo e soprattutto un ottimo riscontro umano tra alcuni artisti e i ragazzi della comunità.

Da qui è nato un ulteriore sviluppo: l’idea di far lavorare alcuni artisti all’interno della comunità del Volo, interagendo con i ragazzi, insegnando loro a lavorare sopra dei progetti specifici. Uno scambio tra gli artisti e i ragazzi della Villa.

I primi artisti a partecipare con un progetto definito sono stati i pittori Giulio Zanet e Linda Carrara, attraverso un lavoro incentrato sul paesaggio.

Dopo di loro Silvia Argiolas e Giuliano Sale sono stati gli altri ospiti della Villa. Giuliano come accompagnatore, mentre Silvia è rimasta a condividere giorno e notte la casa con i ragazzi, per sviluppare un progetto pensato da tempo, e sviscerato come lavoro fondamentale del suo percorso d’artista, con risvolti umani che sono risultati più importanti rispetto a quello che l’artista aveva immaginato. Villa Ratti è stata un’esperienza fondante e di grande rilievo anche per lei. Il suo lavoro ad hoc sul ritratto, e di conseguenza su alcuni sentimenti latenti di ogni abitante della casa, ha fatto crescere la voglia di interagire con i ragazzi, sia a livello umano, sia esplorando le loro potenzialità creative e perché no, pittoriche. La prima fase del lavoro ha come base una documentazione fotografica. Le fotografie scattate dall’Argiolas sono documento importante. Una fotografia/ritratto all’interno del luogo preferito della Villa in cui vivono, (un luogo, un angolo a scelta della Villa scelto dai ragazzi dove “possano sentirsi vivi, felici”, secondo le parole di Silvia, proprio per mettere a proprio agio il soggetto, scegliendo una sorta di “nido”). Una volta sviluppate la fotografie, Silvia ha fatto lavorare i ragazzi partendo proprio da queste, per poi realizzare un proprio ritratto, sviluppando una nuova visione dell’io, oppure lavorando sopra la foto stessa, oppure giocando sull’assenza della figura. Insomma mostrare se stessi in qualunque maniera e mezzo i ragazzi vogliano scegliere.

Libertà, creatività e umanità. Che l’Argiolas ha saputo unire con umano amore e una profonda passione che ha condiviso coi ragazzi per tre giorni. Un’esperienza importante, che ha lasciato dei segni in entrambi i punti di vista.

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 2 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 3 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 4 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 5 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 6 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 7 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 8 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 9 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 10 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 11 rossella farinotti labrouge

 Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 12 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 13 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 14 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 15 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 16 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 17 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 18 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 19 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 20 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 21 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 22 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 23 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 24 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 25 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 26 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 27 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 28 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 29 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 30 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 31 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 32 rossella farinotti labrouge

Everything that I have within progetto di Silvia Argiolas per Villa Ratti dettaglio 33 rossella farinotti labrouge

Questa voce è stata pubblicata il 28 aprile 2013 alle 6:43 pm ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “SILVIA ARGIOLAS //// Everything that I have within. Progetto per VILLA RATTI

  1. I almost never leave comments, but i did a
    few searching and wound up here SILVIA ARGIOLAS //// Everything that
    I have within. Progetto per VILLA RATTI | labRouge. And I actually
    do have a couple of questions for you if it’s allright. Could it be just me or does it give the impression like some of these comments come across like they are left by brain dead individuals? 😛 And, if you are posting at additional social sites, I would like to keep up with everything fresh you have to post. Could you make a list of every one of your social sites like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: