ART BASEL Hong Kong //// Tanto colore per il MERCATO

Image

Chiude oggi la prima fiera di Art Basel in Cina, a Hong Kong, capitale economica del Paese. 245 gallerie di tutto il mondo, di cui il 50 per cento dall’ Asia … e l’impatto in questo senso e’ evidente: da Vienna a Berlino, dall’Australia fino all’ ‘Italia (da cui erano presenti – adempiendo con buoni artisti – Galleria Continua, Massimo De Carlo , Lia Rumma, Tornabuoni, e come artista nella sezione Encounters Flavio Favelli, con S.A.L.E.S.) i nomi su cui le gallerie hanno puntato sono prettamente orientali (e alcuni storici immancabili) .. e dai bollini rossi forse e’ stata una buona scelta.

Anche le aste di Christie’s all’apparenza hanno riscontrato successo,: poche opere vendute sotto i 400.000 euro … e tanti orientali ad alzare la mano ..

Il fattore mercato pero’ forse e’ l’unico tangibile. Poche innoviazioni, nessuna sperimentazione (se non venuta molto male), nessuno ha osato … il periodo probabilmente non lo permette, ma l’arte che ha fatto la storia non viene forse sempre da momenti di crisi, o di forte ripresa ?

In contemporanea ad Art Basel Hong Kong e’ stata realizzata Link Art Fair, che in teoria poteva costituire una fiera a parte giovane, sperimentale, europea, molto italiana. Non spendero’ parole pero’ su questa, al di la della gita in un’area portuale interessante, soprattutto per rispetto degli artisti volenterosi che sono arrivati fino ad Hong Kong per … esporre in un capannone senza alcun criterio o considerazione per l’arte.

Ecco alcuni lavori ad Art Basel

DSCN2361

DSCN2358

DSCN2359

DSCN2360

DSCN2372

DSCN2363

DSCN2364

DSCN2366

DSCN2367

DSCN2369

DSCN2371

DSCN2389

DSCN2375

DSCN2377

DSCN2378

DSCN2379

DSCN2384

DSCN2382

DSCN2397

DSCN2420

DSCN2408

DSCN2409

DSCN2412

DSCN2413

DSCN2417

DSCN2422

DSCN2425

DSCN2426

DSCN2427

DSCN2424

DSCN2436

DSCN2439

DSCN2432

DSCN2433

DSCN2434

DSCN2431

DSCN2453

DSCN2442

DSCN2443

DSCN2443

DSCN2444

DSCN2446

DSCN2447

DSCN2448

DSCN2450

DSCN2451

DSCN2463

DSCN2455

DSCN2457

DSCN2458

DSCN2459

DSCN2461

DSCN2474

DSCN2467

DSCN2468

DSCN2469

DSCN2471

DSCN2472

DSCN2483

DSCN2476

DSCN2477

DSCN2479

DSCN2480

DSCN2483

DSCN2482

DSCN2487

DSCN2490

DSCN2492

DSCN2513

DSCN2496

DSCN2497

DSCN2498

DSCN2499

DSCN2501

DSCN2503

DSCN2504

DSCN2505

DSCN2506

DSCN2507

DSCN2508

DSCN2509

DSCN2510

DSCN2511

DSCN2512

DSCN2658

DSCN2517

DSCN2518

DSCN2519

DSCN2652

DSCN2654

DSCN2652

DSCN2656

Questa voce è stata pubblicata il 26 maggio 2013 alle 6:14 am ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “ART BASEL Hong Kong //// Tanto colore per il MERCATO

  1. Daniela Azzola Farintti in ha detto:

    Grande ritorno al figurativo iperrealista e forse anche alla pop art rimasticata, quasi tutto già visto alla Biennale di Venezia di 2 anni fa.
    Interessante l’uomo che dorme nella libreria.Quindi Thomas &co° avanti tutta: siete sulla strada giusta con un quid in più di sofisticata cultura millenaria: Baci
    MD

  2. Pingback: ART BASEL Hong Kong //// secondo anno in trasferta | labRouge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: