l’ HANGAR BICOCCA multisensoriale //// con CILDO MEIRELES

Cildo Meireles Hangar Bicocca ph. Martina Corbetta

Cildo Meireles Hangar Bicocca ph. Martina Corbetta

Fino al 20 luglio nello spazio infinito di Pirelli Hangar Bicocca convivono undici  situazioni installative dell’artista brasiliano Cildo Meireles (Rio de Janeiro, 1948). Dal micro alla macroesperienza: il pecorso incomincia con un cubo di 9 millimetri di legno di pino e quercia degli alberi sacri degli indigeni, opera dal titolo Cruzeiro do Sul, per terminare con un pontile su un grande mare. Un mare blu composto da 17,000 libri aperti: è questo il termine di un viaggio interattivo, quasi ludico, ma con temi chiaramente sociali, dal denaro alla morte, dalle piccole difficoltà della vita fino alla critica al mondo del capitalismo … questi alcuni dei temi trattati per la prima personale italiana dello storico artista dell’America latina.

Meireles ribalta ironicamente significati utilizzando delle grandi o piccole metafore, come nel caso di “Cruzeiro”, in cui l’artista rappresenta l’archetipo da cui le altre installazioni pian piano prendono forma: dalla complessa Através dove lo spettatore è obbligato a percorrere l’opera calpestando frammenti di vetro, per confrontarsi con barriere, recinzioni, sbarre. Ostacoli fisici ed estetici come nella vita quotidiana, da superare proprio come all’interno di un percorso ingabbiato, fino a Marulho, il grande mare raggiunto salendo una scala in legno, per confrontarsi con un mare da sopra un pontile, un mare azzurro, infinito, di immagini tratte da libri.

Tra queste due opere lo spettatore affronta un percorso in bilico tra due sensazioni: il  timore nel procedere attraverso le grandi installazioni da affrontare, e, successivamente, un sentimento più ludico. Ludico come l’impatto di Babel, la torre di radio parlanti, sintonizzate su canali diversi, o come Entrevendo, una struttura a imbuto realizzata in legno, dove lo spettatore, una volta entrato dopo aver usufruito di un cubetto di ghiaccio preso da un frigorifero, è attirato dal fondo, più scuro e con un ventilatore che produce calore. La percezione dello spazio cambia, come quella del freddo e caldo, del buio e della luce, o del morbido percorrendo, a piedi nudi, Amerikka, una doppia struttura composta da un pavimento realizzato con 22,000 uova in legno bianco, e un soffitto di 55,000 proiettili. Prima e dopo il rapporto uomo/ambiente viene messo alla prova, anche solo estetica, con le installazioni Eureka/Blindhotland, Atlas, Cinza, Para Pedro e Abajur, verso la fine del percorso: un enorme dispositivo luminoso trainato da 3 persone sottostanti che, come una lampada magica, ruotando, mostra immagini di un mare attraversato da un veliero che lentamente si muove, con un sottofondo di gabbiani.

La mostra di Cildo Meireles, a cura di Vicente Todolì, è accompagnata, come da prassi di Hangar Bicocca, con una rassegna di opere cinematografiche scelte dall’artista, con una visione gratuita il giovedì alle ore 21. Il primo film selezionato è Il Dottor Stranamore, Stanley Kubrick, giovedì 3 aprile.

Grazie a Martina Corbetta per le immagini fotografiche.

Cildo Meireles-2

Cildo Meireles-3

Cildo Meireles-6

Cildo Meireles-8

Cildo Meireles-9

Cildo Meireles-10

Cildo Meireles-12

Cildo Meireles-13

Cildo Meireles-16

Cildo Meireles-19

Cildo Meireles-22

Cildo Meireles-23

Cildo Meireles-24

Cildo Meireles-25

Cildo Meireles-26

Cildo Meireles-27

Questa voce è stata pubblicata il 27 marzo 2014 alle 11:41 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: