le DUE MISURE di Pasquale DE SENSI e Chiara SEGHENE //// da SCATOLA BIANCA a cura di Stefano SERUSI

due misure da scatola bianca pasquale de sensi e chiara seghene a cura di Stefano Serusi

Due artisti in relazione armoniosa ma opposta, come quelle “due misure” di due pesi diversi. L’uso ricorrente di simboli è il comune denominatore che lega Pasquale De Sensi a Chiara Seghene, e viceversa, per poi avanzare con una diversa flemma nello spazio di Scatola Bianca. Il primo attraverso l’esposizione – rigorosamente disposta quasi geometricamente sulla parete in un aperto dialogo con le installazioni nella stanza – di collages che raccontano frammenti riconoscibili di un mondo mediatico; la seconda attraverso la disposizione di oggetti accompagnati da elementi simbolici, e video, rivolti al tema del sacro.

Un duo orchestrato dall’occhio di un terzo artista, Stefano Serusi, qui nelle vesti di curatore: “L’artista per entrambi si identifica non nel potente demiurgo ma nello spettatore, che presenzia ad un accadimento o ad un’opera posta alla sua attenzione (…) Si parla quindi di quanto, percepito da Seghene e De Sensi, è tradotto nella forma dell’opera, soffermandosi spesso sul concetto di traduzione, e quindi di interpretazione, di linguaggio, e un’apparente tensione all’oggettività.

http://subculturefanzine.com/2014/10/10/pasquale-de-sensi-chiara-seghene-due-misure-a-cura-di-stefano-serusi/

chiara seghene pasquale de sensi due misure dettagi  scatola bianca serusi albrouge

chiara seghene pasquale de sensi due misure scatola bianca serusi albrouge

chiara seghene pasquale de sensi panoramica due misure scatola bianca serusi albrouge

pasquale de sensi chiara seghene due misure scatola bianca stefano serusi labrouge

pasquale de sensi chiara seghene due misure scatola teste bianca stefano serusi labrouge

 

 

Pasquale De Sensi due misure scatola bianca labrouge

Questa voce è stata pubblicata il 10 ottobre 2014 alle 10:58 pm. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: