FOOD (R)EVOLUTION //// Albert PINYA e MARIA SOLIVELLAS tra ARTE & CIBO al CERVANTES

10_I just believe in me_114x140cm_Acrilico sobre tela_2014

Inaugura domani giovedì 10 settembre alle 18.30 all’Instituto Cervantes di Milano la seconda tappa della mostra Food (R)evolution, un progetto di Albert Pinya (Maiorca, 1985) e Rossella Farinotti già sviluppato a Berlino lo scorso aprile.

La mostra Food (R)evolution dell’artista maiorchino Albert Pinya in collabroazione con la chef Maria Solivellas, è un progetto legato alle tematiche arte e cibo, ma che non segue il trend dell’ultimo anno. Tocca diversi aspetti come la creazione gastronomica, il recupero e la valorizzazione del prodotto locale, la rivendicazione dell’identità storica “ultraculturale”, la biodiversità e la relazione dell’uomo con la produzione alimentare e il carico sociale che esso stesso presuppone, l’appoggio ai piccoli agricoltori ed alla produzione controllata, ecc…

Albert Pinya ha sviluppato uno stile personale e riconoscibile, nel quale applica i codici della cultura popolare, del fumetto, dell’illustrazione e un’estetica ingenua e meditata che nasconde un trattamento preciso dei temi che esplora. La pittura, il disegno, l’intervento, l’installazione, la performance e il suono sono i mezzi di cui si serve per sviluppare le sue narrazioni.

“Pinya  propone un nuovo (o antico) modello di vita puro e purificato, non per uno stile contemplativo, ma pratico, di vita quotidiana che l’artista rende assolutamente contemporaneo attraverso il suo linguaggio e alla sua pratica quotidiana. Il lavoro di pittura a Ca Na Toneta, il ristorante aperto dalla chef Maria Solivellas a Caimari (Maiorca) ne è un esempio: dai murales e gli interventi realizzati ad hoc in relazione con lo spazio (il ciclo Pinyatoneta con disegni come Muerte a Monsanto, 2011) ai dipinti su tela come Tramuntana style (2012), o La venganza de Sant Antoni (2013); dai disegni di frutti e verdure come Tomatito de Ramallet, Planeta Magrana o l’esemplare Biodildo, fino al lavoro di produzione del cibo biologico sviluppato insieme alla Solivellas – olio, uova – alla riscoperta dei valori tradizionali, del cibo tipico del territorio, che Pinya già trattava tra 2008/2009 con su elementi culinari del suo paese come Botifarrons, Manita de cerdo o Endavant porc negre.” (estratto dal testo in catalogo, R. Farinotti).

Il progetto Food (R)evolution nasce nel 2011 con la collaborazione tra Pinya e la chef Maria Solivellas, che ha portato per la prima volta la cultura slow food nelle Baleari fondando a Caimari il suo prezioso ristorante Ca Na Toneta. Il progetto Food (R)evolution si svilupperà in diverse sedi dell’Instituto Cervantes con il sostegno dell’Institut d’Estudis Baleàrics, che da sempre ha sostenuto il progetto dando la possibilità di renderlo itinerante.

Food (R)evolution è prodotto da l’Institut d’Estudis Baleàrics in collaborazione con Instituto Cervantes di Milano, Galería Pelaires e Expo in Città.

0 (1)

0 (2)

0 (3)

0 (4)

0 (5)

1_Biodildo_20x20cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

2_Aceituna procedente de oliveras centenarias, de la Serra de Tramuntana, con forma de alien_30x30cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

3_Planeta Magrana_30x30cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

5_Meteorito de ramallet_30x30cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

6_Agrolove (Boixau porcs)_50x50cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

7_La sublimacion del Heroe Contemporaneo_100x70cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2014

8_Food (R)evolution_100x70cm_Acrilico sobre tela de llengu¦êes_2015

9_Gallines i faraona_A Rafel Joan_114x146cm_Acrilico sobre tela_2014

DSC_1374

DSC_1346

Questa voce è stata pubblicata il 9 settembre 2015 alle 10:15 am. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: